Torino-Napoli 1-3: azzurri di nuovo in vetta, Hamsik nella storia

Il Napoli sbanca l’Olimpico di Torino battendo 3-1 i granata e si riprende il primato in classifica ai danni dell’Inter, battuta in casa dall’Udinese

Il Napoli sbanca l’Olimpico di Torino battendo 3-1 i granata e si riprende il primato in classifica ai danni dell’Inter, battuta in casa dall’Udinese in un altro anticipo della 17/a giornata. Una festa per gli azzurri di Sarri – reduci dalla sconfitta con la Juve, dall’eliminazione dalla Champions e dal pari con la Fiorentina – ed anche per Marek Hamsik, che realizzando la rete del 3-0 ha raggiunto il record di segnature in azzurro, 115 gol, che apparteneva finora a Diego Armando Maradona. Il Toro è stato subito messo in ginocchio da una rete di Koulibaly al 4′ e ha continuato a subire la pressione del Napoli, in gol ancora al 25′ con Zielinski e al 30′ con lo slovacco. Nel secondo tempo, Belotti ha accorciato le distanze al 19′ e i granata si sono fatti più attivi e a volte pericolosi, ma non sono più riusciti a battere Reina. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *