Terra dei Fuochi, un aiuto dalla rete

Anche la rete conto i reati ambientali

di Redazione

Caserta – Sarà una piattaforma informatica a sostenere le indagini della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere contro i reati ambientali in Terra dei Fuochi. In base al nuovo protocollo firmato dal Procuratore Corrado Lembo e dal presidente del Cira – Centro Italiano Ricerche Aerospaziali Enrico Saggese, il sistema informatico sarà operativo a breve.

Elaborata dal Centro Italiano Ricerche Aerospaziali di Capua, la piattaforma permetterà di eseguire rapidi ed efficienti controlli informatici estraendo e trattando dati, notizie, materiali anche se provenienti da fonti eterogenee.

16 dicembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *