Terra dei Fuochi, nasce un sito per monitorare il lavoro del governo

Un sito internet dove i cittadini potranno seguire passo passo il lavoro del governo nella Terra dei Fuochi. A darne l’annuncio è il ministro Lorenzin, in visita a Napoli

Presto tutte le informazioni sulla Terra dei Fuochi saranno disponibili online. Lo ha annunciato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che oggi ha fatto visita a Napoli per presenziare all’inaugurazione dell’anno accademico del nuovo corso di laurea della Federico II in Scienze Nutraceutiche.

Un sito per seguire passo passo il lavoro del governo nella Terra dei Fuochi

Informazioni sanitarie, sull’agricoltura, sull’ambiente e accesso agli screening. Dossier perennemente aggiornati e consultabili da tutti i cittadini con un semplice clic, che permetteranno di seguire il lavoro che il governo sta facendo sulla Terra dei Fuochi. Un modo per tenersi aggiornati nei dettagli sui piani di recupero messi in atto dal governo per l’area campana devastata dagli sversamenti abusivi di rifiuti, ma anche per tenere sempre accesi i riflettori sulla Terra dei Fuochi, per non dimenticare, per continuare a fare informazione. Il governo sceglie così la linea della massima trasparenza, mettendo a disposizione dei cittadini le informazioni riguardanti il lavoro sulla Terra dei Fuochi.

Il sito, “che ho voluto fortemente” afferma la Lorenzin, sarà disponibile e consultabile online a partire dal prossimo 2 ottobre.