Terra dei fuochi: nel Napoletano una ludoteca e percorsi di sostegno per i bimbi malati

Nella Terra dei fuochi verrà inaugurata una ludoteca dove i bambini malati potranno giocare con laboratori creativi e campi estivi. Si effettueranno anche corsi e assistenza per le madri dei piccoli.

Nella Terra dei fuochi verrà inaugurata una ludoteca dove i bambini malati potranno giocare con laboratori creativi e campi estivi. Si effettueranno anche corsi e assistenza per le madri dei piccoli.

Terra dei fuochi | Una ludoteca dove i bambini di Casalnuovo e dei comuni limitrofi, nel Napoletano, possano vivere il loro tempo lontano dai problemi del quotidiano e con il sorriso sul volto. Sarà inaugurata sabato 6 aprile in via Verdi ‘La tana dei sogni‘, uno spazio dedicato ai più piccoli malati e non dove poter giocare, con laboratori creativi, campi estivi, spazi per feste di compleanno, laboratori di inclusione dedicati al mondo dell’adolescenza, ma anche corsi e assistenza per le madri che si trovano a dover affrontare percorsi duri di riabilitazione.

 

Terra dei fuochi, Tina Zaccaria: “faremo prevenzione dei tumori in età infantile e adolescenziale”

terra dei fuochiIn più ci sarà uno psicologo che aiuterà i bambini e le loro famiglie a elaborare i sentimenti generati dai percorsi di cura o, malauguratamente, dal lutto. ‘La tana dei sogni’ nasce dalla donazione di Laura Cimminella all’associazione Angeli Guerrieri della Terra dei Fuochi, un immobile da dedicare esclusivamente ai bambini e ai loro cari con un’attenzione particolare a quelle famiglie che si trovano, o si sono trovate, a combattere contro il cancro. “Cercheremo – spiega Tina Zaccaria, presidente dell’associazione – di coinvolgere anche i professionisti per poter offrire sedute di logopedia e psicomotricità ai bambini che ne hanno bisogno. In più, nella ‘Tana dei Sogni’ faremo prevenzione dei tumori in età infantile e adolescenziale per insegnare sin da piccoli quanto è importante prendersi cura di sé“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *