parco virgiliano

Tentato suicidio al Parco Virgiliano: è vivo il 33enne che si è lanciato nel vuoto

Le forze dell’Ordine indagano anche per scoprire i motivi del tentato suicidio al Parco Virgiliano avvenuto ieri pomeriggio a Napoli

E’ incredibilmente ancora vivo il giovane di 33 anni che ieri pomeriggio ha compiuto un tentato suicidio al Parco Virgiliano, lanciandosi nel vuoto davanti ai presenti increduli sul posto che hanno assistito alla scena.

 

Tentato suicidio al Parco Virgiliano, i carabinieri indagano

Prima dell’insano gesto, del quale non si conoscono ancora i motivi, ha lasciato il proprio marsupio su di una panchina. E’ ciò che i testimoni , sotto shock, hanno raccontato alle forze dell’Ordine giunte immediatamente sul posto, per far partire le complicate operazioni di recupero del giovane, creduto morto da tutti. Operazioni per le quali è stato richiesto l’intervento di un elicottero. Adesso starà ai carabinieri, far luce sulla vicenda.