Tentata rapina nel Napoletano: 4 arresti

Sono tutti molto giovani i destinatari di quattro ordinanze di custodia cautelare eseguite dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata e della compagnia di Torre del Greco nei confronti di un ventenne di Torre del Greco (Napoli) e di altri tre minorenni considerati vicini ai clan della zona Vesuviana.

 

Tentata rapina nel Napoletano: tentato omicidio e porto abusivo di armi

I quattro, la sera del 27 dicembre a Torre del Greco, nel tentativo di rapinare un 21 enne del suo scooter, lo inseguirono tentando di ammazzarlo a colpi di pistola. Gli arrestati sono ritenuti responsabili di tentato omicidio, tentata rapina, porto abusivo di armi comuni e da guerra e munizioni. Per il ventenne si sono aperte le porte del carcere; per gli altri tre quelle di un istituto penitenziario minorile. Agli indagati minorenni è stata inoltre riconosciuta l’aggravante delle finalità mafiose.

Redazione

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *