Tentata rapina alla famiglia De Magistris

Dopo una rapina a gennaio, la sospensione di sei giorni fa, e la campagna mediatica contro l’ex sindaco, la casa De Magistris subisce uno scasso.

Non sono bastate le rogne giudiziarie e politiche e un furto nel suo appartamento a gennaio, questa volta la famiglia De Magistris ha subito anche un tentativo di rapina con scasso. Nella notte compresa tra sabato e domenica scorsa ignoti hanno forzato il portone del garage della famiglia dell’ex sindaco Luigi De Magistris.

Dopo la sospensione della carica il destino sembra accanirsi contro la persona dell’ex magistrato, il quale ora deve fare i conti anche con il danneggiamento della sua abitazione. In base a quanto riferito degli sconosciuti hanno prima posto fuori uso la centralina elettrica con la quale la saracinesca può essere aperta, poi hanno forzato e piegato la lamiera estraendola fuori dai binari del suo scorrimento automatico.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ma tuttora si ignorano le cause per le quali è stato compiuto il gesto. Probabilmente si escluderà il tentativo di furto dell’auto della moglie del De Magistris.