Teatro San Carlo, nominato il commissario ad acta

San Carlo, è Michele Lignola il nuovo commissario ad acta

di Redazione

Napoli – Nonostante il  no del sindaco De Magistris la notizia del commissariamento del Teatro San Carlo è ormai ufficiale; il primo cittadino napoletano ha già ricevuto comunicazione ufficiale dal ministro Bray: Michele Lignola è il nuovo commissario ad acta del Massimo Napoletano.

Direttore generale dell’Unione degli Industriali di Napoli, Lignola svolgerà il suo compito a titolo gratuito. Il commissariamento durerà sessanta giorni e avrà l’obiettivo di sviluppare un piano di risanamento, approvare un bilancio preventivo ed adeguare lo statuto della Fondazione affinchè il Teatro San Carlo possa aderire alla legge Valore Cultura, scelta contestata da De Magistris e dai lavoratori del teatro. Il sindaco ha comunque ribadito al ministro Bray ”la sua totale contrarietà al provvedimento”.

23 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *