Teatro San Carlo: indetta gara internazionale per nuovo soprintendente

Entro fine mese sarà scelto il nuovo soprintendente del Teatro San Carlo di Napoli. Il termine massimo per inviare la propria candidatura è l’11 marzo.

La proposta è stata avanzata dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris, nonché presidente del Consiglio di indirizzo, che ieri, all’unanimità, ha deciso di indire una manifestazione d’interesse internazionale per indicare il nuovo soprintendente. Il bando sarà reso pubblico su internet e il termine ultimo per presentare la propria candidatura sarà l’11 marzo 2015.

Entro fine mese conosceremo il nuovo soprintendente del Teatro San Carlo

Luigi de Magistris è fiducioso sui tempi, che secondo lui saranno rapidi. Il Teatro San Carlo avrà dunque un nuovo soprintendente entro la fine di marzo se la proposta sarà accettata dal ministro. Il Sindaco di Napoli non ha dubbiarriveranno candidature di qualità essendo il Teatro San Carlo uno dei teatri più belli e importanti del mondo“. Potrà inoltre presentare la propria candidatura anche il soprintendente uscente Rosanna Purchia, infatti “chiunque potrà partecipare entro i limiti e i requisiti previsti dallo Statuto” conclude de Magistris. Conferma che arriva anche dal presidente della Regione Campania Stefano Caldoro: “Sarà una procedura aperta a tutti coloro che hanno i requisiti“.