Dietro gli occhiali bianchi: una serata per rendere omaggio a Lina Wertmuller

Teatro San Carlo, il massimo napoletano compie 276 anni

276 anni fa apriva il Teatro San Carlo

di redazione

Napoli – Ben 276 anni fa il Teatro San Carlo apriva, per la prima volta, le sue porte. Il massimo napoletano fu, infatti, inaugurato il 4 novembre 1737 per volere di Carlo di Borbone che, nella data in cui ricorreva il suo onomastico, consegnò alla città un teatro maestoso, che voleva fosse in grado di rappresentare al meglio il potere regio. Oggi, nonostante la crisi del settore, il Teatro San Carlo è noto all’intero panorama internazionale e resta il più antico teatro d’opera attivo in Europa.

Previsti, per questa sera, i festeggiamenti per i 276 anni del teatro: si terrà, infatti, un concerto ad hoc del Quartetto d’Archi del Lirico napoletano, intitolato “Festa per il teatro San Carlo”, nell’ambito della stagione sinfonica 2013-14. Saranno eseguite le musiche del Quartetto in mi minore che Giuseppe Verdi scrisse nel 1873 proprio per le prime parti dell’orchestra del San carlo.

4 novembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *