silvia ruotolo

Targa Silvia Ruotolo di piazza Medaglie d’Oro distrutta

Silvia Ruotolo fu assassinata l’11 giugno del 1997 a Napoli, mentre tornava nella sua casa di salita Arenella, nel quartiere Arenella. Aveva 39 anni.

Targa di Silvia Ruotolo, vittime innocente di camorra, distrutta. Era posizionata ai giardinetti di piazza Medaglie d’Oro a Napoli.

Distrutta targa Silvia Ruotolo: non è la prima volta

Il giornalista Guido Ruotolo su Facebook denuncia l’accaduto, che a quanto pare non è un caso isolato: “Hanno distrutto i pannelli della Fondazione Silvia Ruotolo. Ho parlato con Alessandra Clemente, la figlia di mia cugina Silvia. Mi ha detto che non è la prima volta. Che c’è un accanimento. Sono addolorato ma anche profondamente incazzato. Per Silvia e per Napoli”.