borrelli

Antonio Borrelli e la sua “posteggia aerea”, esplode la protesta degli inquilini di via Atri

Antonio Borrelli dal balcone di casa sua a via Atri, a pochi passi dalla pizzeria Sorbillo ai Tribunali, canta brani napoletani come “Malafemmena”, “Maruzzella” e “‘A pizza”. Due amplificatori che diffondono la musica in buona parte del quartiere, un piccolo paniere lasciato sospeso a una corda raccoglie le offerte. Il vicolo, il paniere, la canzone neomelodica, è pieno folklore, e non mancano i turisti che lo fotografano divertiti.