Sub disperso in mare ad Anacapri: ritrovato dopo sei ore

Ritrovato, in una zona seminascosta, il sub disperso in mare al largo di Anacapri. Il pescatore 40enne si era allontanato durante una battuta di pesca

E’ stato ritrovato dopo sei ore il sub disperso in mare ad Anacapri (Napoli) al largo del Faro di Punta Carena. Le ricerche erano in corso dall’alba di oggi. In azione, dopo aver ricevuto l’allarme, gli uomini della guardia costiera di Capri.

 

Per il sub disperso in mare solo tanta paura, ma l’uomo sta bene

L’uomo, un pescatore 40enne della penisola sorrentina, si era allontanato troppo durante una battuta di pesca con i suoi amici. Evidentemente, dopo aver perso l’orientamento, non ha avuto modo di tornare sulla barca. La Guardia Costiere ha perlustrato tutta la zona con una motovedetta e un battello veloce alla ricerca, impegnando nelle attività anche alcuni sub volontari dell’isola.

Quando tutto faceva presagire al peggio, però è stato ritrovato sano e salvo su di uno scoglio. Solo tanta paura, insomma, ma nessun danno fisico alla salute dello stesso uomo, che era in prossimità di Cala di Limmo. Una zona seminascosta.