Striscioni shock di incoraggiamento a Roma per Daniele De Santis

Qualcosa di incredibile è accaduto ieri a Roma, quando, nei pressi del Colosseo, sono apparsi due striscioni che inneggiano a Daniele De Santis

Qualcosa di incredibile è accaduto ieri a Roma, quando, al centro della città, nei pressi del Colosseo, sono apparsi due striscioni che inneggiavano al sostengo verso Daniele De Santis, accusato di aver ucciso Ciro Esposito con un colpo di pistola prima della finale di coppa Italia tra Napoli e giallorossi. Per De Santis la richiesta da parte dell’accusa dell’ergastolo avvenuta proprio nei giorni scorsi.

 

Gli striscioni per Daniele De Santis altro simbolo della deriva raggiunta dal mondo del calcio

Diventa davvero difficile trovare le parole di fronte alle immagini, che testimoniano cosa può diventare il calcio. Quello che dovrebbe essere solo un gioco e i cui membri, o almeno una parte, se non altro coloro che dovrebbero sostenere la propria squadra, invece sostengono chi si è mostrato, anche stando alle sue parole, solo come un assassino. La nostra di solidarietà, va, invece, ancora una volta solo alla famiglia di Ciro.