I' Sto Cca': I luoghi di Pino Daniele, per non dimenticare un figlio di Napoli

I’ Sto Cca’: I luoghi di Pino Daniele, per non dimenticare un figlio di Napoli

I’ Sto Cca’: per ricordare, per non dimenticare un figlio di Napoli, per vivere ancora il grande PIno Daniele in quella città che ha amato e cantato

I’ Sto Cca’, per non dimenticare un figlio di Napoli. Una storia raccontata tante volte quella di Pino Daniele, una storia che per un napoletano in questi mesi è stata facile e difficile da raccontare allo stesso tempo. Facile perché di Pino si sa praticamente quasi tutto, difficile perché Pino rimane un parente stretto dei napoletani, e quando devi parlare di un parente che non c’è più, la cosa cambia, devi fare i conti con l’emozione. Ma ahimè la vita va avanti… e lui va trattato come una cosa bella che ci è capitata tra le mani e merita di essere ricordato sempre e con un gran sorriso. Personaggio malinconico, ironico, dall’animo poetico. Vascitour vuole ricordarlo con affetto a modo suo. Cammineremo “pe’ vic e vicariell”, per le piazze e tra la gente del centro storico scoprendo le storie, “i fatteriell” e l’origine di alcuni dei testi e melodie più emozionanti di Pino Daniele che da qui hanno preso ispirazione. Con spostamento in metro ci recheremo al PAN,PALAZZO DELLE ARTI DI NAPOLIVia dei Mille per assistere alla mostra “20 anni con Pino (addòve!)” Fotografie e video di Alessandro d’Urso, più che una mostra, un omaggio ad un amico. (Fonte Vascitour)

I’ Sto Cca’: tutto il programma dell’evento dedicato a Pino Daniele

Sabato 24 Ottobre

Sabato 7 Novembre

Sabato 21 Novembre

Sabato 12 Dicembre

Sabato 19 Dicembre

Sabato 2 Gennaio

Tour + Mostra al PAN
Biglietto 
8 euro
Spostamento in metro Montesanto per arrivare al Pan (non compreso nel biglietto)


Incontro
Piazza Dante ore 16.00