Stefano Caldoro si complimenta con De Luca e dice: "Ha vinto Salerno"

Stefano Caldoro: “Stabilimento Whirlpool di Carinaro deve rimanere aperto. Pronti a investire”

Il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro: “E’ inaccettabile sia chiuso unico stabilimento del Sud in cui ci sono oltre 800 lavoratori”

L’attenzione agli operai Indesit Whirlpool di Carinaro sarà concretizzata, la prossima settimana, in un atto di giunta. E’ quanto annunciato il Presidente della giunta Regionale della Campania, Stefano Caldoro, che oggi ha incontrato gli operai, alla presenza dell’assessore regionale al Lavoro, Severino Nappi, ed i rappresentanti sindacali, durante l’incontro al Ministero dello Sviluppo economico sul piano industriale della Whirlpool.

 

Il Presidente Stefano Caldoro: “Regione Campania pronta a metterci la faccia per gli 800 lavoratori”

“Abbiamo detto con chiarezza all’azienda e al Governo che la chiusura dello stabilimento di Carinaro è inaccettabile, irragionevole e per alcuni aspetti anche provocatoria”. Ha ribadito il Governatore, che ha proseguito affermando che “Per noi è inaccettabile che l’unico stabilimento chiuso sia nel Sud dove ci sono oltre 800 lavoratori. La Regione ha detto che ci mette la faccia e siamo pronti a mettere fondi per le politiche attive del lavoro, cosi come fatto per Fiat, Fincantieri e Alenia, e se necessario per contratti di sviluppo per l’ammodernamento dell’azienda”.

Caldoro ha infine concluso come sia “Del tutto irragionevole che si aumentino la produzione e volumi e si chiuda lo stabilimento di Carinaro. Non siamo disponibili a discutere su questo, lo stabilimento deve rimanere aperto e deve rimanere un sito produttivo“.