Stefano Caldoro si complimenta con De Luca e dice: "Ha vinto Salerno"

Stefano Caldoro si complimenta con De Luca e dice: “Ha vinto Salerno”

Stefano Caldoro ammette la sconfitta e si congratula con il vincitore Vincenzo De Luca, che a breve sarà il nuovo governatore della Regione Campania.

Ormai è solo questione di minuti e Vincenzo De Luca sarà il nuovo governatore della Regione Campania. Sconfitto, Stefano Caldoro, ha riconosciuto la disfatta e augura buon lavoro al suo rivale. Una vittoria che secondo Stefano Caldoro è arrivata grazie ai salernitani: “Ha vinto Salerno, che ha portato a De Luca uno scatto di 110mila voti ma ha pesato molto il trasformismo di De Mita e dei cosentiniani, passati con il centrosinistra”.

Stefano Caldoro: “Decisivo anche il trasformismo di De Mita e dei cosentiniani”

L’ormai ex governatore Stefano Caldoro, ha poi continuato ad analizzare la sconfitta, trovando diverse causa alla sua debacle: “Ha influito anche la vicenda della commissione Antimafia, che lo ha favorito generando una sorta di voglia di rivalsa tra i salernitani. Non dimentichiamo anche il trasformismo di De Mita e i cosentiniani, che valgono circa il 3,5 per cento, voti che spostati da una parte all’altra raddoppiano”.

“Abbiamo scelto la strada della trasparenza e di non fare compromessi, di non vincere a tutti i costi. È un patrimonio che va difeso, resterò in Consiglio a fare opposizione”. E poi Stefano Caldoro conclude il suo intervento parlando della Severino: “De Luca ha detto che non verrà sospeso, non credo sarà così, sicuramente l’incertezza non fa bene alla Campania”.