Spazzino ferito sui binari del tram, l’Asìa assicura: “Sta bene”

Dopo lo scalpore destato dalla notizia dell’investimento di un suo operatore ecologico, l’Asìa rassicura tutti: il 56enne sta bene, solo graffi e qualche contusione per lui

Qualche contusione guaribile in pochi giorni e solo tanto spavento per l’operatore dell’Asìa protagonista di questa mattina di un incidente che l’ha visto travolto da un tram in transito in via Villa Bisignano a Barra. Dopo lo scalpore suscitato dalla notizia, pubblicata su alcuni quotidiani locali, l’Asìa ci ha tenuto a rassicurare tutti sullo stato di salute del 56enne suo dipendente.

Solo graffi e contusioni per lui, l’incidente non è stato grave

“Vogliamo tranquillizzare tutti sul fatto che l’operatore ecologico di Asìa sta bene. Per lui contusioni guaribili in pochi giorni. Da parte nostra un augurio di una pronta guarigione” scrivono sulla pagina Facebook di Asìa Napoli. Contusioni dovute probabilmente alla caduta. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, il conducente del tram non si sarebbe accorto della presenza dell’operatore sui binari, ma fortunatamente l’uomo è stato colpito di striscio e la tragedia è stata evitata.