Sparatoria a Marano, un morto ed un ferito

Sparatoria tra la folla a Napoli: tra i feriti una bimba di tre anni

Sparatoria a Napoli, tra la folla. Tra i feriti, una bimba di tre anni e un pregiudicato in condizioni gravi. La Polizia sta ricostruendo le dinamiche

Sparatoria a Napoli, tra la folla. Tra i feriti, una bimba di tre anni e un pregiudicato di 32 anni le cui condizioni restano gravi. La Polizia sta ricostruendone le dinamiche

Un pregiudicato di 32 anni, una bimba di tre anni, e la nonna di 50, sono rimasti feriti in una sparatoria tra la folla tra via Nazionale e via Polveriera, a Napoli, avvenuta poco prima delle 17.30. Sono gravi le condizioni del pregiudicato, colpito da più proiettili e portato nell’ospedale Loreto Mare.

 

Sparatoria a Napoli: la Polizia sta ricostruendo la dinamica

Ferita di striscio la bambina, che era in compagnia della nonna, colpita ad un gluteo e ricoverata al “San Giovanni Bosco”. La bimba è al “Santobono”. Tracce di sangue sono visibili sui tavolini di un bar, dove forse l’uomo si trovava quando sono partiti i colpi. La Polizia sta ricostruendo la dinamica dei fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *