Sparatoria a Fuorigrotta: un uomo in gravi condizioni, possibile agguato camorristico

Sparatoria a Fuorigrotta: un uomo in gravi condizioni, possibile agguato camorristico

Sparatoria a Fuorigrotta: 46enne in gravi condizioni, obbiettivo di un killer in scooter, probabile agguato camorristico.

L’uomo coinvolto nella sparatoria a Fuorigrotta avvenuto in via Catone, è stato colpito da più proiettili, che lo hanno raggiunto alla gola e all’addome. Ora è in gravi condizioni all’ospedale San Paolo di via Terracina. Possibile agguato camorristico secondo una prima ricostruzione degli agenti di polizia intervenuti sul luogo.

Sparatoria a Fuorigrotta: la vittima abita nel quartiere

Secondo i testimoni, la vittima si chiama Angelo Caiazza, di anni 46 e abita nel quartiere. Nella sparatoria a Fuorigrotta di ieri notte a colpirlo è stato un killer professionista, che viaggiava a bordo di uno scooter, fuggito dopo aver portato a termine il suo lavoro.