Sparatoria al rione Conocal di Ponticelli, un morto e un ferito

Sparatoria al rione Conocal di Ponticelli, un morto e un ferito

Perde la vita il pregiudicato Ciro D’Ambrosio, anni 42, nella sparatoria al rione Conocal avvenuta ieri sera nel quartiere Ponticelli.

La Sparatoria al rione Conocal di Ponticelli ha provocato la morte del pregiudicato Ciro D’Ambrosio, di anni 42. Era proprio lui, secondo le prime ricostruzioni, il bersaglio del raid avvenuto ieri in via Palermo. L’uomo è morto nell’ospedale Villa Betania dopo il ferimento avvenuto in strada. Ferito di striscio ad una mano anche un ragazzo di origini srilankése che era lì di passaggio.

Sparatoria al rione Conocal – Agguato di stampo camorristico

Gli investigatori in queste ore sono al lavoro per cercare di ricostruire il tutto e capire quale coinvolgimento avesse la vittima con la malavita organizzata de luogo. Perché l’ipotesi più probabile sia che la sparatoria al rione Conocal nasca dopo il blitz messo a segno dalle forze dell’ordine giorni prima, dove sono finiti in manette diversi membri dei clan camorristici della zona. In 48 ore sono stati infatti arrestati 63 persone appartenenti ai clan Cuccaro-Adinolfi, De Micco e D’Amico, in guerra per il controllo della zona.