Spara a Capodanno e pubblica il video su Facebook

Spara nella notte di Capodanno con armi vere e posta il video su Facebook. Un video che viene visto anche da un agente di polizia. Denunciato 40enne

Spara in maniera sconsiderata nella notte di Capodanno con armi vere e posta il video su Facebook. Un video che viene visto anche da un agente del commissariato di polizia di Palazzo di Giustizia e così l’uomo, un 40enne di Casoria (Napoli) viene denunciato. Nella sua abitazione, era in possesso di una sorta di arsenale: era in possesso di due pistole, di una penna pistola ma anche di un pugnale, di due katana, di 144 proiettili.
 

Spara a Capodanno: denunciato 40enne di Casoria

Il 40enne, in presenza dei figli minori, si è lasciato riprendere in un video. All’indomani del Capodanno gli agenti del Commissariato di Polizia Palazzo di Giustizia, benché le immagini fossero state rimosse, hanno raggiunto l’abitazione del 40enne scoprendo così, che era in possesso di una pistola Smith&Wesson calibro 38 special, completa di 6 cartucce nel tamburo, con matricola abrasa, una pistola Beretta calibro 6.35 completa di caricatore e 6 cartucce di cui una in canna, tra l’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *