Spaccio di droga in passeggino in via santa Lucia

Giovane donna arrestata mentre dissimulava lo spaccio di cocaina con il proprio figlio di appena un anno

Stamane una giovane madre napoletana di 26 anni è stata arrestata dai poliziotti del commissariato di san Ferdinando per detenzione e spaccio di stupefacenti. La donna è stata sorpresa mentre si aggirava con circospezione lungo la zona pedonale di via santa Lucia all’imbocco di M. Turchi. Il passeggino con il suo infante di appena un anno faceva parte del tentativo dissimulato del trasporto delle droghe.

In base al controllo i poliziotti hanno stabilito che la donna non solo aveva nascosto due bilancine di precisione ma nascondeva nel reggiseno, persino, 17 dosi di cocaina.

La donna è stata identificata come appartenente al clan egemone del Pallonetto di Santa Lucia. Questa è stata  condotta nel carcere di Pozzuoli, mentre il bambino è stato affidato ad un familiare.