Spacciava crack in bicicletta: accadeva al Parco Verde di Caivano, Napoli

Spacciava crack in bicicletta: accadeva al Parco Verde di Caivano, Napoli

Spacciava crack in bicicletta all’interno del Parco Verde di Caivano, Napoli. Arrestato il trentatreenne Nicola Antriello.

Caivano, Parco Verde, arrestato il trentatreenne Nicola Anatriello, Spacciava crack in bicicletta. Ad infilare le manette ai polsi del giovane gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Afragola, che lo hanno colto sul fatto mentre svolgeva i suoi compiti da spacciatore nell’Isolato 17 del Parco Verde di Caivano.

Spacciava crack in bicicletta, dosi nascoste nel terreno

Gli agenti erano sulle sue tracce da qualche tempo, sapevano che quel trentatreenne che se ne andava in giro indisturbato in sella alla sua mountain bike, in realtà, non era lì per semplice passeggiate all’aria aperta. L’uomo infatti spacciava crack in bicicletta e nascondeva le sue dosi in una piccola buca fatta nel terreno del Parco Verde di Caivano. Ritrovate 11 dosi di crack in carta cellofan e termosaldata. Nicola Anatriello è stato così arrestato e sarà processato con rito direttissimo.