Sosta selvaggia, la Municipale non interviene. La denuncia di Carmine Attanasio

Caos parcheggi in centro. La denuncia dei consiglieri Verdi

di Redazione

Napoli – Una città ancora e sempre senza regole, soprattutto a causa degli automobilisti indisciplinati. Ecco, come Napoli appare troppo spesso: auto in sosta vietata e violazioni al codice della strada la fanno da padroni, in particolar modo al centro. E la Polizia Municipale che fa? Sta a guardare, secondo la denuncia dei consiglieri Carmine Attanasio e Teresa Caiazzo.

Vero è che il numero di agenti in servizio non sempre è sufficiente a garantire un controllo efficiente, ma questa mattina, nella city, la Municipale c’era e le violazioni pure. “Stamani – si legge in una nota diffusa dai consiglieri comunali Verdi Carmine Attanasio e Teresa Caiazzo – sotto gli occhi di due agenti motociclisti, che fermavano i contravventori all’ordinanza che ha predisposto limitazioni al traffico veicolare, alcune auto all’incrocio Monteoliveto – Diaz erano parcheggiate, in curva e contromano, senza essere oggetto dell’attenzione degli stessi Agenti che erano fermi a pochi passi. Tutto questo è inaccettabile”.

La denuncia è volta a sottolineare la situazione di caos crescente in centro, dove auto in sosta vietata o in seconda – e pure terza – fila rappresentano quasi uno stato di normalità. “Si necessita di un assessore al traffico – concludono i consiglieri Verdi – un responsabile politico che ci renda conto di quanto avviene nell’indifferenza generale di chi è preposto ad intervenire e non lo fa”.

19 dicembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *