Sofia Loren contro la pastiera Melegatti: “fatela a casa, è meglio”

Anche Sofia Loren contro la pastiera in scatola

Ne avevamo parlato qualche giorno fa, della scelta dell’azienda Melegatti, famosa per la produzione di pandori, di dedicarsi alla produzione  della gustosa pastiera napoletana. Non ci sarebbe nessun problema se il tipico dolce pasquale fosse, davvero, una copia fedele del gustoso dolce napoletano; invece è tutto fuorché una pastiera: più che altro si può parlare di un semplice pan di spagna farcito di crema all’arancia. No, non ci siamo.

L’appello della Loren

Scettici infatti molti napoletani che non vogliono assolutamente provare la “pseudo” pastiera fatta in quel di Verona. Tra i tanti commenti, non poteva mancare quello della famosa attrice napoletana Sofia Loren la quale, da Mosca, ha espresso tutto il suo disappunto: “Quella non mangiatela, fatevela in casa è molto meglio”. L’attrice, che a settembre compirà ottant’anni, si schiera dalla parte dei napoletani che non vedono di buon occhio questa riproduzione della gustosa pastiera napoletana fatta dall’azienda di Verona. Dopo la pizza, esportata in tutto il mondo, si cerca quindi di far lo stesso con la pastiera napoletana, adesso però stiamo esagerando.