Sigarette di contrabbando sequestrate nel Napoletano

Sigarette di contrabbando sequestrate nel Napoletano. Avrebbero fruttato ai rivenditori circa 100mila euro. Al vaglio degli investigatori una donna

Circa seicento chili di sigarette di contrabbando sono stati sequestrati dai carabinieri a Volla, nel Napoletano. Le ‘bionde’ erano custodite all’interno di un box di via Rosi come riportato dal sito Ansa.

 

Sigarette di contrabbando: al vaglio degli investigatori una donna di 25 anni

La merce, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato ai rivenditori circa 100mila euro. Al box di Volla i carabinieri di Napoli sono giunti dopo aver eseguito un servizio per il contrasto della vendita al dettaglio di tabacchi di contrabbando nella zona di piazza Mercato, a Napoli. Al momento è al vaglio degli investigatori la posizione di una donna di 25 anni.