Sigarette di contrabbando: sequestrate dieci tonnellate nel porto di Salerno

Sigarette di contrabbando: sequestrate dieci tonnellate nel porto di Salerno

Dieci tonnellate di sigarette di contrabbando, per un valore di mezzo milione di euro, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza nel porto di Salerno

Come riportato dal sito Ansa, oltre dieci tonnellate di sigarette di contrabbando, per un valore di mezzo milione di euro, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza nel porto di Salerno.

 

Sigarette di contrabbando in scatole di cartone

Le sigarette erano sulla nave “Charlotte Borchard” proveniente da Mersin (Turchia) ed erano in un container per il quale era stato dichiarato un carico di “scatole di cartone“. “Le sigarette – ha reso noto la GdF – sono state scoperte anche grazie all’aiuto di cani specializzati in operazioni anticontrabbando”.