Sigarette di contrabbando: sequestrate 10 tonnellate

Oltre 10 tonnellate di sigarette di contrabbando, per un valore di circa 2,5 milioni di euro, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza nel Casertano

Oltre 10 tonnellate di sigarette di contrabbando, per un valore di circa 2,5 milioni di euro, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza all’interno di un camion controllato nell’area di servizio di Teano-Ovest (Caserta), sull’autostrada A1. Si tratta di uno dei più grandi sequestri di sigarette di contrabbando effettuati nel Casertano. Il conducente del camion, un cittadino moldavo di 37 anni, è stato arrestato.

 

Sigarette di contrabbando: in manette cittadino moldavo

I finanzieri della “Sezione Mobile” del Nucleo di Polizia Tributaria di Caserta hanno intercettato e seguito lungo l’autostrada l’autoarticolato con targa romena. Il mezzo è stato fermato una volta giunto nell’area di servizio del Casertano. Il camionista ha esibito la documentazione attestante il trasporto di un carico di scarpe da donna, ma i militari, insospettiti dal fatto che la merce fosse stipata in un rimorchio frigorifero, hanno deciso di ispezionarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *