Si taglia per protesta a Napoli: "Non mi pagano da mesi" (FOTO e VIDEO)

Si taglia per protesta a Napoli: “Non mi pagano da mesi” (FOTO e VIDEO)

Sale sulla fontana di piazza Municipio e si taglia per protesta. Ecco cos’ha fatto un dipendente dell’ex Consorzio unico di bacino. Tutti i perché:

Sono stati i dipendenti dell’ex Consorzio unico di bacino a manifestare, diverse ore fa, in piazza Municipio. Uno di loro, è salito sulla fontana usandola da palco e si è tagliato per protesta varie parti del corpo con una lametta. Il motivo della forte contestazione è il mancato pagamento degli stipendi arretrati. Davanti a Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, è subito arrivata la polizia e un’ambulanza del 118 per soccorrere l’uomo in caso la protesta degenerasse. Per fortuna le ferite sanguinanti autoinferte dall’uomo erano superficiali, ma il gesto resta molto forte.

Si taglia per protesta a Napoli: le foto e il video de Il Mattino: