comicon 2017

Si avvicina il Napoli Comicon: ospiti e proiezioni speciali

Manca davvero poco alla nuova edizione del Napoli Comicon, accompagnato come sempre dal Gamecon, dall’Asian Village e dalla gara dei Cosplayer.

Il tema di quest’anno è il rapporto tra medium fumettistico e audiovisivi.
Tra gli ospiti di maggior rilievo  Zerocalcare e la cartoonist americana Noelle Stevenson (ospiti della Bao Publishing); Adam Kubert (ospite della Panini Comics); Don Rosa, l’“uomo dei paperi”  (ospite della Walt Disney Italia, che presenterà la sua opera in una nuova edizione), il mangaka Atsushi Kaneko, l’inglese John Bolton, gli emiliani Matteo Casali e Giuseppe Camuncoli (che presenteranno il graphic novel “Batman: Europa”) e il toscano Theo Caneschi. E ancora, al Napoli Comicon ci saranno i maestri Milo Manara e Tanino Liberatore, lo sceneggiatore Roberto Recchioni e Sio di “Scottecs Magazine”.
Accanto agli eventi del Comicon si svolgeranno anche quelli del GameCon. Si potrà inoltre visitare l’Asian Village e assistere al Cosplay Challenge.

Napoli Comicon: in breve

Tra le proiezioni attesissime del Comicon  l’anteprima assoluta, alla presenza del cast e dei produttori, dell’episodio pilota del serial orrorifico “Outcast”, tratto dall’ultima creazione fumettistica di Robert Kirkman. In esclusiva ci saranno anche il primo episodio della nuova stagione de “Il Trono di Spade” e una puntata speciale, in stop motion, di “Adventure Time”.
Ospite d’onore Michael Cudlitz, Abraham della serie “The Walking Dead”, mentre  il Magister del Napoli Comicon quest’anno è Silver, il creatore di Lupo Alberto, al quale il Comicon  dedica la mostra “In bocca al Lupo… ma non solo” incentrata sulla sua lunga carriera artistica.

Tra le numerose esposizioni spiccano “Fumetto & Media: da SuperGulp! a Outcast”, sul rapporto tra fumetto e sue trasposizioni multimediali; “80 anni di fantascienza italiana a fumetti”, in cui verranno celebrati  il quarto di secolo di “Nathan Never” e i vent’anni di PK e “La grandiosa DC Comics”, un’appendice della mostra tematica in corso attualmente a Villa Pignatelli.

Gli ingressi del Comicon di quest’anno sono tre: a Piazzale Tecchio, per tutti, e con biglietterie attive per la vendita dei biglietti giornalieri, a Viale Kennedy, per accreditati e abbonati, e a Via Terracina per tutti, con biglietterie attive per la vendita dei biglietti giornalieri.

Importante ricordare che l’abbonamento è esaurito. Il biglietto giornaliero ordinario è di 10,00 euro. Il biglietto ridotto per under 12 e over 65 è di 7 euro.L’evento è gratuito per i bambini sotto i 6 anni.
Tutti i biglietti, anche quelli giornalieri, sono nominali, sarà obbligatorio dunque per tutti esibire un documento di identità per poter accedere.
Gli orari del Napoli Comicon vanno dalle 10.00 alle 19.00 .