furti di autovetture

Sgominata banda dedita ai furti di autovetture, 47 gli arresti

Sgominata banda dedita ai furti di autovetture. Rubavano veicoli e poi con il metodo del ‘Cavallo di ritorno’ chiedeva denaro per la restituzione delle auto

Questa mattina all’alba i carabinieri hanno messo le manette ai polsi di quarantasette persone accusate di associazione per delinquere finalizzata alla commissione seriale di furti, rapine, ricettazioni ed estorsioni con il metodo del cosiddetto ‘cavallo di ritorno‘. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Napoli.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, il gruppo era dedito ai furti di autovetture e agiva in diversi quartieri di Napoli. Alcuni membri della banda si mettevano in contatto con i proprietari delle auto chiedendo denaro per la restituzione delle vetture. La base operativa del gruppo era Scampia. Il loro giro d’affari è stato stimato intorno ai due milioni di euro.