Seviziato con un compressore a Pianura, Vincenzo e la sua famiglia avranno una nuova casa

Seviziato con un compressore a Pianura, Vincenzo e la sua famiglia avranno una nuova casa

Vincenzo il ragazzino seviziato con un compressore a Pianura, avrà una nuova casa. A darne notizia Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli della Radiazza

Vincenzo, il ragazzino seviziato con un compressore a Pianura, e la sua famiglia avranno una nuova casa. A darne notizia Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli, della Radiazza. “E’ arrivata una buona notizia per Vincenzo, il ragazzino seviziato con un compressore in un autolavaggio a Pianura, perché, come riporta Metropolisweb, il Comune di Napoli ha assegnato alla sua famiglia una nuova casa, nello stesso quartiere, in modo che possa recuperare un po’ di serenità visto che hanno dovuto lasciare la casa dove abitavano perché, anche per seguire le cure necessarie, non erano riusciti a pagare l’affitto per qualche tempo. Intorno a Vincenzo e alla sua famiglia, – concludono – dopo l’iniziale indifferenza e, addirittura, in alcuni casi, ostilità, si è creato un clima di solidarietà e vicinanza da parte del quartiere e delle Istituzioni e l’assegnazione della casa in cui poter andare a vivere è una testimonianza concreta di questa maggiore attenzione”.