Set cinematografico nel cuore di Napoli: Pozzetto e la Vanoni girano “Ma che bella sorpresa”

Renato Pozzetto e Ornella Vanoni a Napoli protagonisti di un film

Se questa mattina vi siete ritrovati a passare a Piazza Montesanto, avrete sicuramente respirato aria di cinema. Nei pressi della stazione Cumana Circumflegrea, infatti, sta prendendo vita il nuovo film del regista milanese Alessandro Genovesi, “Ma che bella sorpresa”, che vede protagonisti Renato Pozzetto, Ornella Vanoni, Claudio Bisio e lo youtuber Frank Matano.

Folklore napoletano sul grande schermo

Le riprese del film, nei cinema il prossimo febbraio 2015, sono cominciate a Napoli lo scorso 1 settembre, tra centro storico e lungomare, ed andranno avanti fino al 21 settembre. La vicenda tratta di un professore milanese che vive e e lavora da anni a Napoli, Claudio Bisio, che dopo il divorzio con sua moglie comincia ad avere delle visioni riguardanti una fotomodella che quasi lo fa impazzire. I suoi genitori, Ornella Vanoni e Renato Pozzetto, lo raggiungono da Milano per provare ad aiutarlo.

La stazione della Cumana si trasforma per un giorno nella Stazione Centrale di Napoli

La stazione della Cumana, dove sono avvenute le riprese di alcune scene del film, si è trasformata per l’occasione nella Stazione Centrale dove il treno, proveniente dalla Lombardia dei genitori del protagonista, si è fermato. Ovviamente, per i due milanesissimi genitori, l’impatto con la città è veramente forte. Non ci resta che aspettare l’uscita in sala per scoprire cosa è successo!