Sesso: il primo Camper Sexy shop d’Europa è napoletano

Si chiama “il Camper delle fantasie”, è nato a Napoli, ed è il primo Sexyshop itinerante d’Europa

A realizzare la pionieristica idea è stato Diego, un imprenditore di Cercola, assieme a suo fratello. Il Camper sexy shop è dotato di scaletta e porta, e viene messo in sosta nei luoghi più trafficati della città, ma che risultano anche riservati per gli automobilisti, i quali possono fermarsi anche tornando dal lavoro. E l’idea sembra essere apprezzata da un numero crescente di clienti.

Il titolare spiega: “C’è un’idea distorta riguardo il mondo dei Sexy shop, e di tutti gli altri sviluppi del settore. Viene associato immediatamente alla pornografia, o peggio alla prostituzione. Ma in altri paesi del mondo non è così. Ed è ciò che volgiamo far capire anche qui”, prosegue Diego, “un giocattolo non è un oggetto esclusivamente pornografico, serve spesso per ravvivare e consolidare un rapporto di coppia di anni, anche di persone sposate, che magari si è affievolito nel tempo”.

E ciò anche con i giochi ironici, come un condom fluorescente, che possono strappare un sorriso, e nuove fantasie. “Il cliente inoltre non deve essere lasciato solo. Puntiamo ad un cliente che fa un percorso con noi, in cui impara a conoscere sé stesso e le proprie fantasie, ed anche il proprio partner, e lo guidiamo anche all’uso dei prodotti in maniera graduale, altrimenti l’iniziativa potrebbe avere risultati contrari“.

Poi spiega che il progetto è appena agli inizi, e come idea futura c’è anche quella di girare con il camper sexy shop  l’Italia, e forse l’Europa. Magari con un franchising. Infine ci mostra il giocattolo più di moda degli ultimi tempi, ovvero l’ovulo vibrante (grazie al volano del libro 50 sfumature di grigio), che telecomandato dal partner, stimola la donna anche in luoghi pubblici, per eccitarla in vista del finale di serata.

Il resto del negozio-camper, con tutti i suoi prodotti e le sue creazioni, resta segreto. Diego saluta, e invita tutti a scoprire il suo camper sexy shop dal vivo, perché, come dice lui “il sesso è una scoperta!”.