Serie B: Crotone – Juve Stabia 1-1

di Michele Longobardi

 

La Juve Stabia si fa raggiungere sul pari a causa di un autogol.

Le Vespe non trovano la vittoria neanche questo sabato e non riescono a ridurre in maniera più netta lo svantaggio dalla Reggina, sconfitta dal Cesena per 3-1. I gialloblù sono ancora fanalino di coda con 9 punti.

La Juve Stabia parte abbastanza forte, ma Gomis si oppone bene. Il portiere para un calcio piazzato di Contini al 5′. Del Prete è pericoloso per il Crotone, ma la difesa delle Vespe regge.

Al 23′ arriva il gol di Di Carmine con un’incornata su cross di Martinelli che vale l’1-0 per la squadra di Castellammare. Al 37′ il Crotone va vicino al pareggio con un tiro di Crisetig, ma Viotti è attento. Al 53′ è ancora Crisetig ad andare vicino al gol, ma il suo sinistro si spegna fuori di poco.

Due minuti dopo, al 55′, arriva il pareggio della squadra di casa con un autogol incredibile di Contini. Sul cross di Mazzotta, il giocatore della Juve Stabia segna nella sua porta con un tap-in. Il Crotone potrebbe anche compiere il sorpasso, ma Dezi sbaglia una devizazione facile al 60′.

La partita non ha molti altri sussulti, a parte le espulsioni di De Giorgio per il Crotone e di Viotti per lo Stabia, e termina con il risultato di 1-1.

 

21 dicembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *