Sequestrati 11 chilogrammi di marijuana sulla Salerno-Reggio Calabria

Sequestrati 11 chilogrammi di marijuana sulla Salerno-Reggio Calabria. La sostanza stupefacente era contenuta in involucri sottovuoto per eludere controlli

Undici chilogrammi di marijuana-amnesia sono stati sequestrati sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, nel tratto che attraversa il territorio comunale di Sala Consilina (Salerno). La droga era in una valigia custodita nel portabagagli di un’auto guidata da un pregiudicato calabrese di 50 anni.

 

Sequestro marijuana: sostanza contenuta in involucri sottovuoto

I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal tenente Davide Acquaviva, hanno fermato l’auto sull’area di servizio “Sala Consilina Est” dell’autostrada A3. A seguito di un’accurata perquisizione è stato rinvenuto l’ingente quantitativo di sostanza stupefacente contenuto in involucri sottovuoto per eludere eventuali controlli di unità cinofile. Lo stupefacente sequestrato, immesso sul mercato al dettaglio, avrebbe prodotto un guadagno di circa centomila euro. Il corriere della droga, dopo le formalità di rito, è stato messo a disposizione della competente autorità giudiziaria.