Sequestrata merce contraffatta di uno show room all’Arenaccia

Uno show room a Napoli, nel quartiere Arenaccia, ricco di oggetti e articoli delle migliori marche, in realtà, era una filiera del falso. La fabbrica e il deposito si trovavano a Casoria, ma è nel quartiere Arenaccia che i capi venivano venduti. La Guardia di Finanza ha sequestrato tutto dando un brutto colpo alla contraffazione a Napoli.

Contraffazione a regola d’arte

E’ stato scoperto un punto vendita nella zona dell’Arenaccia, dove venivano commercializzati capi Louis Vitton, Dolce e Gabbana e di altre marche e griffes internazionali. Era tutto falso. Indagando sulla contabilità del gestore italiano del negozio, si è appurato che la fabbrica e il deposito fossero situati a Casoria.

Accanto al negozio, i finanzieri hanno trovato un altro deposito, in cui era nascosto un vero e proprio paradiso per gli amanti dello shopping, ma si trattava di articoli tutti rigorosamente contraffatti. Circa un milione e duecentomila pezzi, tra cui cover per cellulari, orologi e capi Adidas e Armani.