sequestrata droga e armi a Napoli

Sequestrata droga, 2 kg di hashish, e munizioni nascosti nell’ascensore. Arrestati due ragazzi

Sequestrata droga a Napoli nascosta nel vano ascensore a due ragazzi in sella a uno scooter, risulatati in possesso di cartucce per armi semiautomatiche.

Sequestrata droga nascosta nel vano ascensore a due ragazzi in sella a uno scooter, risulatati in possesso di cartucce per armi semiautomatiche

Questo è il risultato di un operazione antidroga e di controllo sul territorio operato dai carabinieri della stazione di Bagnoli per contrastare lo spaccio di droga nella zona di via Cavalleggeri. I militari dell’arma hanno eseguito perquisizioni domiciliari e in una palazzina, di Via de Niso, rinvenendo 2 chilogrammi di hashish che ignoti avevano nascosto all’interno di un vano ascensore.

Sequestrata droga e armi nascosti nell’ascensore e in uno scooter

Nel contesto operativo due ragazzi del luogo, di 25 e 21 anni, sono stati bloccati per controlli mentre transitavano con fare sospetto per Via Cavalleggeri in sella a uno scooter Honda SH. Nel sottosella dello scooter i carabinieri hanno trovato 7 cartucce per arma semiautomatica calibro 9 che i due giovani portavano nascoste nel sottosella.

Dopo i fatti di giovedì con il ferimento del funzionario di polizia Nicola Barbato e la sua cattura avvenuta oggi, la presenza di forze dell’ordine è evidentemente aumentata.