Senza casco al semaforo: il vigile è vicino, ma non le multa

E’ stato Flavio Datti a postare il video su Facebook nel gruppo “Cittadinanza attiva in difesa di Napoli“. Il video mostra due ragazze senza casco al semaforo, in sella al loro motorino. Tutto sembra nella “norma“, per quanto possa essere normale guidare un motorino senza l’uso, obbligatorio, del casco, ma c’è qualcosa di diverso questa volta.

Mentre le due ragazze se ne stanno tranquille in attesa che scatti il verde per poter proseguire il loro giro, un agente della Polizia Municipale, a pochi metri da loro, decide di “far finta di nulla” e di non multarle, come se non indossare il casco fosse un azione prevista dalla legge.

 

Senza casco al semaforo: i commenti sul web

Molti i commenti in seguito alla pubblicazione del video. “A Napoli è normale“, commenta qualcuno mentre altri si indignano per il comportamento tenuto dall’agente della Polizia Municipale. C’è chi non si meraviglia dell’accaduto e chi cerca di difendere l’agente poiché, Napoli, è una città difficile da gestire. E ancora, c’è chi elogia il comportamento dell’agente e ritiene che abbia svolto il proprio lavoro egregiamente prendendo, forse, la targa del motorino. La sola certezza è rappresentata da questo video, da questi pochi secondi in cui la legge non viene rispettata e chi dovrebbe agire per far rispettare le regole del codice stradale resta a guardare.