Sentiero degli Dei, escursionista 60enne muore dopo caduta

Sentiero degli Dei, escursionista 60enne muore dopo essere precipitata in un dirupo

Sentiero degli Dei: escursionista muore dopo essere precipitata in un dirupo di 20 metri. La donna è deceduta in ospedale.

Secondo quanto riportato dal sito Ansa.it, l’escursionista Giuseppina Macina, 60enne, è morta dopo esser precipitata dal “Sentiero degli Dei“, il sentiero che collega Agerola (Napoli) con Nocelle, frazione alta di Positano (Salerno).

Sentiero degli Dei, muore escursionista

La donna era precipitata in un dirupo di circa 20 metri, mentre era in escursione sul Sentiero degli Dei. Ma nonostante la caduta e le gravi ferite, Giuseppina Macina, era riuscita anche a dare l’allarme con il suo cellulare e a chiamare il 118 e i Vigili del Fuoco. Intervenuti sul posto con 2 squadre da terra ed un elicottero, la donna è stata recuperata e trasportata a Montepertuso, nella parte alta di Positano. Di qui è stata trasferita in ospedale, ma qui è deceduta.