sense8

Sense8 festeggia a Posillipo

La serie di Netflix Sense8 è arrivata alla fine e si festeggerà questo importante evento nella nostra città. Ecco tutti i dettagli

Venerdì 8 giugno i fan di Sense8 dovranno ufficialmente dire addio alla serie creata dalle sorelle Wachowski e ai loro personaggi preferiti. È infatti proprio l’8 giugno la data in cui verrà caricato su Netflix lo speciale conclusivo, nato dopo una vera e propria insurrezione del web dopo l’annuncio della cancellazione della serie dopo due sole stagioni.

Quello che per molti rischiava di essere vissuto come un momento di grande amarezza, però, è stato trasformato in un giorno di festa, in cui i fan possono riunirsi e ritrovarsi per festeggiare insieme la conclusione di una grande avventura che della comunione e dell’aggregazione ha fatto il suo punto di forza.

È Napoli ad essere scelta come sfondo di questa grande festa, dopo essere stata set per alcune delle scene proprio dello speciale che venerdì verrà trasmesso.

Pizza “Sense8” al Bagno Sant’Elena di Posillipo

E se è vero che sarà lo speciale, lungo circa due ore, il punto focale della festa, è anche vero che è impossibile organizzare un evento a Napoli senza inserire tra gli invitati anche Lei: la pizza, rivisitata in modo tutto particolare, com’è giusto che sia per una serata così speciale.

Durante le riprese a Napoli, infatti, il cast di Sense8 ha incontrato Gino Sorbillo, una vera e propria tappa obbligatoria, ormai, per chi passa da queste parti. Da lui gli attori hanno imparato come fare la classica pizza napoletana, ma allo stesso tempo hanno portato una loro innovazione: una pizza a cui ognuno di loro ha aggiunto un ingrediente, proprio come nella serie ogni Sense8 porta qualcosa di unico al gruppo.

Sarà proprio questa speciale pizza “Sense8” che accompagnerà la visione dello speciale conclusivo durante la serata. Tutti i partecipanti, infatti, potranno assaggiare una fetta di questa unicissima pizza mentre, tutti insieme, osservano l’avventura finale dei loro beniamini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *