Second hand economy: è in Campania dove si concludono più affari online

Second hand economy: è in Campania dove si concludono più affari online

La Campania è la regione dove si concludono più affari online nel mercato del Second Hand Economy, la compravendita dell’usato.

Il sito di compravendita online, specializzato nella Second hand economy, Subito.it, di recente ha pubblicato alcuni dati interessanti che riguardano il mercato dell’usato online italiano. Dai dati è emerso che il volume d’affari generato è pari a 18 miliardi di euro l’anno, l’1% del Pil nazionale. E la Campania troneggia tra le regioni dello Stivale: qui infatti vengono conclusi 100 affari ogni ora e pubblicati ogni giorno oltre ventimila annunci. Dati che anno dopo anno sono sempre in crescita, la Seconda hand economy prende sempre più piede dunque e questo può tradursi in due parole: crisi e tecnologia.

Second Hand Economy – Cosa ci spinge a comprare di seconda mano?

Come sappiamo viviamo anni difficili sotto il piano economico e risparmiare è la parola d’ordine. Andare sull’usato dunque è un modo per avere ciò che si desidera a prezzi vantaggiosi. Ma il boom del Second hand economy è da ricercare anche nella tecnologia e dalla diffusione dei nuovi dispositivi mobili. Il binomio Crisi e tecnologia hanno dunque favorito il boom dell’usato online. Infine, le categorie più ricercate, dove fare i proprio acquisti, sono: Casa&Persona (28%) ed Elettronica (32%).