“Searching Elena” Ferrante: intervista a Laura Petrazzuolo, blogger napoletana alla ricerca della misteriosa scrittrice

Searching Elena è un progetto di crowfounding della blogger napoletana Laura Petrazzuolo, per scoprire la vera identità della scrittrice “fantasma” Elena Ferrante

Laura Petrazzuolo è una blogger napoletana autrice di un originale progetto di crowfounding il cui obiettivo è semplice, e allo stesso tempo controverso: trovare (e scoprire la vera identità di) Elena Ferrante. Il progetto si chiama Searching Elena, e in pochi giorni ha già catalizzato l’attenzione di numerosi lettori che da tempo si interrogano sull’identità di Elena Ferrante, raccogliendo oltre mille euro di fondi.

L’attenzione mediatica intorno alla scrittrice napoletana “fantasma” è cresciuta a dismisura in seguito alla sua candidatura allo Strega, che, polemiche a parte, resta il più ambito premio letterario italiano: da qui l’idea, già accarezzata da tempo, di realizzare un progetto per cercare Elena Ferrante, scoprire chi si cela dietro il famoso pseudonimo, sollevare finalmente i lembi di quel velo di Maya che da anni avvolge la vera identità della scrittrice misteriosa.

Searching Elena, il docufilm sulle tracce di Elena Ferrante

Chi è Elena Ferrante? Un uomo o una donna? Un gruppo di scrittori o uno scrittore – una scrittrice – solo/a? Laura Petrazzuolo se lo chiede in questo progetto, un docufilm che è più che altro un viaggio sulle tracce di Elena Ferrante e del gioco delle parti che la vede protagonista, un percorso di ricerca che della ricerca si sostanzia e nella ricerca si esaurisce. Un viaggio che parte da Napoli e a Napoli ritorna, perché se una certezza c’è, in questo nebuloso affare letterario che ormai assume sempre più i contorni di un gioco situazionista, è la centralità di Napoli, città personificata, prima e ultima protagonista delle vicende narrate dalla misteriosa voce di Elena Ferrante.

Per sostenere il progetto di Laura Petrazzuolo e contribuire alla realizzazione del documentario “Searching Elena”, è possibile visitare il sito Produzioni dal Basso a questo link, oppure il blog WordPress di Laura Petrazzuolo, in arte Laura Petra, “Ridevo di me senza saperlo”, a questo link.