Scavi di Pompei: 8000 presenze e nessun numero chiuso

Scavi di Pompei: 8000 presenze e nessun numero chiuso

Scavi di Pompei: 8000 presenze e nessun numero chiuso a causa del maltempo che ha dimezzato le presenza dei visitatori

Il maltempo ha dimezzato il numero di turisti attesi negli Scavi di Pompei, per la prima domenica del mese, in cui i siti museali e archeologici sono visitabili in maniera gratuita. In mattinata sono stati ottomila gli ingressi per cui non si resa necessaria la chiusura dei cancelli prevista in caso di affluenza superiore alle 15mila unità, come è successo domenica 3 aprile.

 

Scavi di Pompei: parte il progetto del “braccialetto”

Per la visita all’area archeologica da oggi partirà il progetto sperimentale delbraccialetto” che consentirà ai turisti l’uscita temporanea dal sito nel corso della giornata. Nella prima fase il “braccialetto” potrà essere richiesto solo al varco di accesso di Piazza Anfiteatro e sarà utilizzabile solo per questo ingresso. (Fonte Ansa)