Scavi di Ercolano: dedicato all’archeologo Amedeo Maiuri il nuovo parco urbano

E’ intitolato alla memoria dell’archeologo Amedeo Maiuri il parco urbano inaugurato all’interno degli scavi di Ercolano (Napoli)

E’ intitolato alla memoria dell’archeologo Amedeo Maiuri il parco urbano inaugurato all’interno degli scavi di Ercolano (Napoli). Un’ampia area verde, affidata dalla Soprintendenza in comodato d’uso al Comune, con pergolato e piantine rampicanti da oggi sarà fruibile per cittadini, turisti e soprattutto bambini che avranno a disposizione un ulteriore spazio in cui giocare.

 

Scavi di Ercolano: le parole di Massimo Osanna e Ciro Buonajuto sul nuovo parco urbano

Al taglio del nastro il soprintendente dell’area archeologica di Pompei, Ercolano e Stabia, Massimo Osanna ha detto: “Sono molto lieto dell’inaugurazione perché è nel segno della nostra politica di apertura dello scavo alla comunità e al territorio. E’ un patrimonio dell’umanità ma innanzitutto della comunità che qui vive. Questo primo esempio di parco in comune mi sembra un ottimo inizio per le politiche di definizione di rapporti nel territorio“. Per il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, “il parco è un regalo che facciamo a bambini, anziani e turisti che si trattengono qui e spero possano sentirlo proprio. Questa città ha bisogno di maturare una identità cittadina e queste cose belle contagiano. Mi auguro sia un volano di sviluppo per Ercolano“. Il parco sarà aperto tutti i giorni. (Fonte Ansa)