Scarichi nei fiumi: avviso di garanzia per Mastella

Un avviso di garanzia è stato notificato al sindaco di Benevento, Clemente Mastella, in seguito alle indagini della Procura sugli scarichi dei reflui fognari nei fiumi Calore e Sabato, un questione che attanaglia la città da anni. “Non escludo di dimettermi, come feci da ministro della Giustizia” dice Mastella.

Io sto da un anno e voglio capire quali sono le ragioni per le quali qualsiasi sindaco, anche napoleonico, avrebbe potuto rimettere in piedi la depurazione a Benevento ed eliminare inconvenienti presenti da anni e non lo ha fatto. Con questa situazione non credo ci siano gli elementi per continuare in maniera serena.

Avviso di garanzia per Mastella: “Non escludo di dimettermi”

Nei confronti del sindaco di Benevento la Procura ha proceduto esattamente come nei confronti degli altri sindaci dei comuni che hanno immissioni nei fiumi Sabato e Calore“. Così il procuratore, Aldo Policastro. “La Procura evidenzia che l’informazione di garanzia è strumento tecnico necessario al fine di procedere ad accertamenti doverosi di carattere irripetibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *