Scandalosa Trenitalia

di Vincenzo Palumbo

Trenitalia fa viaggiare i treni in ritardo e senza bagni.

Abbiamo avuto il dispiacere di  viaggiare (?) nell’Intercity 700 del 17 gennaio in servizio nella tratta Napoli-Roma; nelle carrozze i bagni erano rotti oppure in condizioni pietose, come si vede dalle immagini. Al ritorno, sull’Intercity delle 18.39, nulla da dire sulla puntualità, peccato che un’intera carrozza fosse chiusa e che la situazione bagni fosse tragicamente simile a quella del treno dell’andata.

Ora noi ci chiediamo: può Trenitalia, a norma di regolamenti se non di decenza, far partire i treni in queste condizioni?

Perche’ sulle Frecce Rosse (i carissimi treni ad alta velocità) il personale delle pulizie continuamente va a ripulire i bagni, mentre i pendolari e i viaggiatori che non si possono permettere altri treni sono trattati come bestiame?

Perche’ i continui ritardi dei treni dei pendolari sono quantificati con orari contraddittori e non sono oggetto di rimborso per gli abbonati?

Speriamo di sbagliarci, ma crediamo che da Trenitalia arriverà o nessuna risposta o la solita piccata e boriosa risposta ufficiale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *