migranti

Sbarco migranti a Salerno: trovati 26 cadaveri di donne

Come riferisce l’Ansa, sono 26 i cadaveri di donne ritrovate sulla nave spagnola Cantabria arrivata al molo 3 gennaio di Salerno.

Per il prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, è “una tragedia dell’umanità e la procura si attiverà da subito per valutare se possa trattarsi di altrettanti omicidi”.

A bordo della nave vi erano circa 400 migranti. A salire a bordo per valutare la situazione il Masini assieme ai medici legali, che decideranno se effettuare autopsie sui cadaveri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *