Sarri: "Abbiamo fatto il meglio che possiamo. Ci è mancata un po' di lucidità. Su Milik..."

Sarri vince il premio Maestrelli: “Rinnovo? Ora non ci penso”

Maurizio Sarri durante la consegna del trofeo Maestrelli a Montecatini (Pistoia), ha parlato anche del suo presente e del futuro a Napoli

“Il rinnovo del contratto? E’ un falso problema, ora non ci penso”. Lo ha detto Maurizio Sarri durante la consegna del trofeo Maestrelli a Montecatini (Pistoia). Il tecnico del Napoli è stato premiato per i risultati ottenuti la scorsa stagione. “Con il San Paolo – ha detto Sarri – ho un rapporto straordinario da tre anni. Vorrei sdebitarmi di questo grande amore, ma al contratto ora non ci penso: vedremo poi se ci saranno tutte le condizioni”.

L’allenatore toscano ha poi parlato dello scontro-scudetto con la Juventus. “Stiamo parlando di una squadra abituata a giocare sempre e a sopportare grandi pressioni. Lo scontro diretto? Difficile dire oggi – ha detto – se sarà decisivo, ma partite facili non ce ne sono, neanche quelle con le squadre che cercano punti per la salvezza. Un caffè con Allegri? L’ho preso e lo riprenderei”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *